Padula Farm

Zafferano : l’oro dei re

Zafferano : l’oro dei re

” O pallido croco,

nel vaso d’argilla,

ch’è bello, e non l’ami,

coi petali lilla

tu chiudi gli stami

di fuoco.”

Giovanni Pascoli


Inizia così una storia che si perde nella notte dei tempi, così antica che precede la Bibbia. I suoi usi sono stati molteplici. I persiani lo consideravano afrodisiaco, antichi egizi, indiani, arabi, greci e romani lo usavano in unguenti e profumi; i fenici lo commerciavano a peso d’oro. Oggi per noi lo zafferano Padula Farm è un preziosissimo e raffinato alleato in cucina, fondamentale in piatti simbolo di tradizioni gastronomiche mediterranee. Sono tanti gli usi dello zafferano. Dall’Italia alla Francia, dal Medioriente alla Spagna, fino ai paesi Nordafricani, vi sono tantissime testimonianze su preparazioni a base di questa spezia.

Derivato dai fiori del croco, lo zafferano regala un profumo e un sapore piacevolmente forte e dolce, tanto che pochi stimmi bastano a rendere speciale un piatto. E’ perfetto per arricchire dolci e salse e si abbina bene a formaggi, pasta, pesce, pollo e agnello. Lo zafferano sarà sempre un alimento che arricchirà la parte più profonda della dispensa in molte cucine del mondo. Non viene certo spinto là in fondo per essere dimenticato, ma per prolungare la sua vita ed evolversi, sul ripiano più lontano dalla luce del sole.